30/12/13

2013

Mancano poco piu di 24 ore alla fine del 2013. In quest'anno mi sono successe tantissime cose belle, ma anche dolorose (intendo fisicamente -.-'). Iniziamo proprio da queste, ricordando in ordine la caduta che ho fatto al parco, dove mi sono sbucciata le ginocchia (ebbene si, sbucciarsi le ginocchia a 27 anni, non è certo la stessa cosa che sbucciarsele a 5), la lussazione al dito giocando a basket, e il dolore assurdo di quando mi sono schiacciata il dito nella portiera.
Ma per fortuna, niente di grave tutto sommato.
Ricordo anche tutte le belle cose che mi sono successe, a partire dalle varie collaborazioni con blog che hanno pubblicizzato le mie creazioni, e negozi che le hanno messe in vendita per me, i meravigliosi weekend e vacanze col mio ragazzo, tra cui  Svizzera, Livigno, e Puglia, le nuove persone che hanno iniziato a seguirmi su Facebook e che ogni giorno mi dimostrano il loro affetto, i nuovi amici che sono entrati a far parte della mia vita di tutti i giorni e che mi hanno fatto dimenticare di tutte quelle persone che mi hanno voltato le spalle. Insomma, per me è stato davvero un bellissimo anno, e spero che il 2014 sia altrettanto bello se non ancor di più.
E dopo tutta sta pappardella di quello che mi è capitato, voglio augurarvi un buon anno, pieno di gioia e felicità e magari anche un po' di fortuna.
Ricomincerò a scrivere l'anno prossimo (oddio, detto così sembra un'eternità hihihihi) bacioneeeee.


Nessun commento:

Posta un commento